Noi mediatori linguistici costruiamo ponti

I MIEI SERVIZI

Sono madrelingua italiana ma vivo in Germania dal 1994, quindi ormai mi considero bilingue. Questo mi ha permesso, negli anni passati, di diventare davvero di casa in entrambe le culture, cosa che a sua volta, secondo me, è conditio sine qua non per un buon lavoro di traduzione. Non è solo la competenza traduttiva, infatti, ma anche la profonda conoscenza delle differenze in mentalità, storia, politica e cultura a contraddistinguere un mediatore linguistico professionale.
Noi mediatori linguistici costruiamo ponti, eliminiamo punti d’inciampo, aiutiamo a superare ostacoli. Perché alla fine anche per voi si avveri il mio motto: “non restare senza parole!”